Vi siete mai chiesti che cosa sia esattamente la chirurgia per la perdita di peso? Questo articolo informativo può darti un’idea di tutto ciò che hai sempre desiderato sapere sulla chirurgia per la perdita di peso.

Per alcune persone, può essere una decisione difficile scegliere se sottoporsi o meno a un intervento chirurgico di perdita di peso. L’intervento chirurgico per la perdita di peso è in continua evoluzione e richiede un solido impegno da parte del paziente a seguire una dieta e un programma di esercizi. È necessario assicurarsi di comprendere chiaramente i pro e i contro connessi alla procedura di chirurgia per la perdita di peso prima di prendere qualsiasi decisione.

chirurgia-e-perdita-di-peso-quali-sono-i-fattori-da-considerare

Cosa aspettarsi?

Innanzitutto, è essenziale avere una chiara idea di quali sono le vostre aspettative dall’intervento sulla perdita di peso e se i risultati di quella procedura chirurgica saranno in grado di soddisfare tali aspettative.

Inoltre, si consiglia ai pazienti di chirurgia di perdita di peso di non aspettarsi che l’intervento chirurgico di perdita di peso sia la loro risposta a tutti i loro problemi e che dovranno mantenere la loro salute e le figure nel futuro seguendo adeguati piani di alimentazione e di esercizio sani.

Questi tipi di chirurgia per la perdita di peso stanno guadagnando più accettazioni oggi poiché la tecnologia più recente rende gli ambulatori di perdita di peso più efficienti e più sicuri. Ci sono probabilmente molte domande che hai. Qui ci sono alcune domande comuni riguardanti la chirurgia di perdita di peso se si sta prendendo in considerazione un intervento chirurgico per la perdita di peso.

Quanto peso posso perdere?

La quantità di peso che perderai a seguito di un intervento chirurgico di perdita di peso dipenderà da diversi fattori. In primo luogo, il tipo di chirurgia per la perdita di peso che hai può influire sul risultato. La procedura Lap-Band, sebbene più sicura, ha una perdita di peso più lenta rispetto ad altre forme.

Inoltre, il tuo programma di allenamento e gli alimenti che mangi influenzeranno anche il tuo risultato di perdita di peso. È essenziale seguire il programma di dieta dato a voi e di esercitare tutti i giorni per la massima perdita di peso. La maggior parte dei pazienti può aspettarsi di perdere circa il 36 percento del loro peso corporeo in eccesso entro il primo anno.

Quali sono i requisiti per essere un candidato per la chirurgia?

Anche questo dipende da diversi fattori. Di solito, un candidato per la chirurgia di perdita di peso deve pesare 40 kg più sul loro peso corporeo ideale. Un altro fattore è l’indice di massa corporea.

Le donne che sono in sovrappeso di 80 libbre o più e hanno un indice di massa corporea di 40+ e gli uomini che sono in sovrappeso di 100 sterline o più e hanno un indice di massa corporea di circa 40+ sono considerati gravemente obesi e possono essere candidati per la chirurgia di perdita di peso.

Coloro che hanno un BMI tra 35 e 40 e soffrono di problemi legati all’obesità come apnea del sonno, malattie cardiache legate all’obesità o diabete possono essere considerati per la chirurgia di perdita di peso.
Quanto è sicuro l’intervento chirurgico per la perdita di peso?

Per la maggior parte, la chirurgia per la perdita di peso è sicura. Come con qualsiasi procedura chirurgica, ci sono rischi coinvolti e questi devono essere attentamente considerati prima di avere la procedura.

Inoltre, ci sono alcuni tipi di chirurgia per la perdita di peso che sono più sicuri di altri. Gli interventi chirurgici eseguiti per via laparoscopica sono generalmente più sicuri e più facili da recuperare rispetto alle procedure aperte.

Inoltre, ci possono essere alcune condizioni mediche che impediscono un buon risultato per alcuni pazienti. È importante discutere questi problemi con il proprio medico prima di un intervento chirurgico.
Posso partecipare alle attività che seguono la chirurgia?

Sì, dopo che sei completamente guarito, in genere ci vogliono dalle quattro alle sei settimane. Il tempo di guarigione può dipendere dal tipo di intervento che viene eseguito. È possibile riprendere le normali attività dopo tale orario. In realtà, l’esercizio è incoraggiato e aiuterà in una più rapida perdita di peso.

Cosa posso mangiare dopo la chirurgia per la perdita di peso?

chirurgia-e-perdita-di-peso-quali-sono-i-fattori-da-considerare

Sarai limitato a liquidi e cibi frullati per le prime cinque settimane dopo l’intervento. A poco a poco, è possibile iniziare ad aggiungere altri alimenti come carni magre, frutta e verdura fresca e latticini a basso contenuto di grassi.

La maggior parte dei pazienti sarà in grado di mangiare solo una porzione molto piccola, quindi è importante smettere di mangiare quando si sente pieno e mangiare molti piccoli pasti durante il giorno. Inoltre, dovresti evitare cibi dolci e alimenti che sono fibrosi, grassi, pastosi o appiccicosi. Questo può portare ad ostacoli allo stomaco e all’intestino.

Anche se la chirurgia per la perdita di peso può essere una procedura salvavita per alcune persone, per altri è vista principalmente come una procedura cosmetica. Detto questo, tuttavia, ha i suoi vantaggi. In primo luogo, il principale vantaggio della chirurgia per la perdita di peso è la riduzione del peso, con molti dei suoi pazienti soddisfatti della quantità di peso che hanno perso.

Detto questo, ogni volta che qualcuno sta prendendo in considerazione l’avvio di un intervento chirurgico per la perdita di peso, è significativo che discuteranno completamente con il proprio medico e cercheranno il miglior consiglio medico fino ad oggi.

Prenditi del tempo per considerare i punti sulla chirurgia per la perdita di peso presentati sopra. Ciò che impari potrebbe aiutarti a superare la tua esitazione ad agire.

Condividi questo articolo!